A Palermo e Catania il sushi si ama di più: il distacco è incredibile!

Da poco tempo abbiamo lanciato il nostro nuovo portale di sushi, SushiSicilia, ed abbiamo iniziato a raccontarvi tante storie e tanti aneddoti. Oggi ci soffermiamo su una statistica fatta proprio da Facebook nella quale evidenzieremo quali sono le città siciliane dove il sushi è più amato.

Sono circa 200 mila, secondo i dati mostrati dal Social Network, le persone che in Sicilia seguono o meglio hanno tra i propri interessi il Sushi. Poca differenza tra uomini e donne, anche se la classe femminile ha la meglio: 54% contro 46%. Situazione molto particolare invece per quanto riguarda le classi di età: il boom è tra i 18 ed i 34 anni, poi inizia a scendere vertiginosamente il desiderio di sushi. 

Ma andiamo al dunque: quali sono le dieci città siciliane più amanti del sushi? Il risultato è eclatante: Palermo e Catania si distribuiscono insieme il 50% del totale pubblico. Infatti, Palermo ne conta ben il 25% (quindi circa 50 mila persone) e lo stesso discorso si può fare per Catania che si ferma al 24%. Per completare il podio ci spostiamo a Messina, dove però la situazione vede solo il 5% dei siciliani. Caltanissetta occupa la quarta posizione con il 2%, mentre Siracusa, Acireale ed Agrigento hanno l’1%. La top ten si completa con Gela, Paternò e Trapani che si fermano rispettivamente allo 0,9%, 0,8% e 0,7%.

Vi aspettavate una divisione così ampia? Commentate qui sotto e diteci cosa ne pensate!